Chi c’è dietro bottega granel?

Siamo Francesca e Haitz e, oltre ad essere colleghi, siamo una coppia anche nella vita.

Siamo Francesca e Haitz, coppia nella vita e nel lavoro

Entrambi con una carriera scolastica che non avrebbe lasciato pensare ad un futuro da  commercianti, abbiamo iniziato ad avvicinarci al mondo dell’alimentazione in concomitanza allo “svezzamento” del nostro primo figlio.

Eravamo già parte di un gruppo di acquisto locale come famiglia, con la quale acquistavamo da produttori che riponevano una particolare attenzione ai lavoratori e alle modalità di produzione.
Col trasferimento dal centro di Torino a Grugliasco
abbiamo pensato che la necessità di avere un negozio di riferimento in cui acquistare poteva essere lo spunto per altre giovani famiglie come la nostra.
Così è nata Bottega Granel, il cui nome vuole essere un incrocio tra le nostre origini (Granel, cioè “sfuso” in spagnolo, e “granello” in piemontese).

L’intento è quello di diventare, oltre che un negozio di quartiere, un luogo di scambio e di condivisione.

La nostra filosofia

La nostra politica etica ci impone di cercare in primis i prodotti nei paraggi, e successivamente allargare la ricerca fino a raggiungere il primo produttore che rispecchi le migliori caratteristiche qualitative desiderate.

Crediamo nel rispetto della cultura contadina, del territorio e non ultimo…delle persone che scelgono di venire in Bottega.